Libri

Evolving Advisory

(3 recensioni dei clienti)

 24,90

Alla scoperta di nuovi modelli di business e soft skill efficaci per diventare un consulente finanziario e patrimoniale 4.0

di Jonathan Figoli

 

Editore: ProfessioneFinanza
Anno edizione: 2019
Pagine: 384 p., Brossura

Categorie: ,

Descrizione

L’ultimo libro di Jonathan Figoli

Un vero e proprio manuale operativo in cui assimilare e far proprie le strategie adottate ogni giorno dai colossi della relazione come Google, Facebook, Amazon e Apple per migliorare il successo con i clienti.

Un  libro veramente disruptive del settore della consulenza, quel manuale che nessuna direzione degli intermediari old-style vorrebbe venisse letto dai propri collaboratori.

Un libro che vuole fornire al settore della consulenza degli spunti per riflettere in modo più approfondito sui forti cambiamenti che stanno avvenendo nella professione del consulente con l’arrivo della MiFID II. Un vero e proprio manuale pratico che offre al professionista della finanza principi operativi e immediatamente utilizzabili per migliorare il proprio ruolo agli occhi del cliente finale.

4 modelli di business ispirati ai segreti e alle strategie adottate dalle 4 aziende più importanti al mondo nel fidelizzare il cliente. Scelte che il Consulente 4.0 deve fare proprie per strutturare, fin da subito, la propria attività come fosse una vera azienda che decide di offrire al mercato i propri servizi, facendo breccia su un bisogno, o una caratteristica ben precisa della clientela.

Maestro, Capitano, Chef e Profeta: sono quattro i business model innovativi individuati, per riuscire a distinguere la nostra attività professionale fra le varie figure consulenziali che, a vario titolo, si propongono al nostro cliente.

Scopri l’indice completo del libro.

3 recensioni per Evolving Advisory

  1. Massimo Donato

    Ho finito di leggere (con grande piacere) il tuo libro. Ero preventivamente certo che ne avrei ricavato un beneficio, ma devo ammettere che le aspettative sono state anche superate. Come promesso ti rendo la mia personale recensione.

    La professione del “consulente finanziario” vista non (solo) come una attività finalizzata al collocamento di prodotti pre-confezionati e idealmente personalizzati, ma un vero e proprio cambio di strategia per individuare i punti chiave e ridisegnare quelle convinzioni per esprimere con orgoglio un impegno certificato fatto di aggiornamenti, evoluzioni e ascolto delle esigenze del cliente/risparmiatore.
    Non è un manuale di promozione di un lavoro non per il momento correttamente riconosciuto da una moltitudine significativa. È semmai una precisa linea guida del pensiero che in autonomia il consulente prima deve sposare, condividere e assimilare per scoprire che del cambiamento non si deve avere paura, ma che deve al contrario generare coraggio per una presa d’atto che consenta di conquistare fiducia e consensi.
    Il futuro si costruisce così con nuovi scenari, nuove abitudini e nuovi bisogni. La rivoluzione del consulente 3.0 nasce da dentro, con un preciso cambio di paradigma e di visione al fine di poter essere percepito in maniera innovativa.
    No ai risultati e rendimenti promessi.
    Sí ad effetti condivisi per traguardi pianificati, monitorati e raggiungibili.

    Grazie davvero per il libro ben scritto, con tanti validi spunti e con una chiara strategia per sfruttare al meglio l’evoluzione (del cambiamento).

  2. andrea.seggio90

    Ho iniziato il mio percorso come Consulente Finanziario da qualche mese e trovo questo libro una fonte di informazioni e suggerimenti preziosi per la mia attività.
    La parte che più mi ha coinvolto personalmente è stata sulla gestione del tempo e sull’organizzazione del lavoro, ma ho trovato preziosissimi i tuoi suggerimenti con le varie classificazioni del Consulente. Sicuramente lo leggerò più volte con l’andare avanti del tempo perché ritengo questo libro un ottimo strumento di lavoro, specialmente per me che sono alle prime esperienze in questo settore. Ho apprezzato molto anche i vari suggerimenti riguardanti la gestione della clientela a seconda del tipo di Consulente che si sceglie di essere.

    Ti ringrazio per il libro, scritto in modo chiaro e semplice, con molti spunti e suggerimenti che sicuramente cercherò di mettere in atto con l’andare avanti della mia attività.

  3. GIUSEPPINA ROVELLI

    Ho letto con piacere ed interesse questo libro, pur dopo tanti anni di professione, di corsi di formazione e di contatti con tante persone! Il consulente finanziario davvero si trova ad operare in settore difficilissimo, dove si intrecciano bisogni e competenze richieste molto diversi e in cui la qualità professionale non può prescindere da quella personale, ora piu’ che mai. Gli spunti sono veramente tanti e sfidanti, del resto come puo’ non esserlo se vogliamo diventare un giardino così bello al punto che siano proprio le farfalle a sceglierlo? Grazie per gli spunti di riflessione e per la trattazione di argomenti complessi come la comunicazione, in modo semplice e completo, mai banale o superficiale.

Aggiungi una recensione