NEWS

Tassa annuale di concessione governativa entro il 18 marzo 2013

 Entro il prossimo 18 marzo le società di capitali sono chiamate a versare la tassa di concessione governativa per la numerazione e la bollatura dei libri e registri sociali

 
Il 18 marzo 2013 scade il termine per le società di capitali per effettuare il versamento della tassa annuale di concessione governativa per la numerazione e la bollatura di libri e registri sociali, da effettuarsi con modello F24 (sezione erario, codice di versamento 7085, anno di riferimento 2013). Sono tenute all’adempimento anche le società in liquidazione ordinaria e le società sottoposte a procedure concorsuali diverse dal fallimento, sempre che sussista ancora l’obbligo della tenuta dei libri da vidimare. L’ammontare della tassa, a prescindere dal numero di libri o registri sociali tenuti e dal numero delle relative pagine, è pari a 309,87 euro, se il capitale sociale o fondo di dotazione è inferiore o uguale a 516.456,90 euro o pari a 516,46 euro, se il capitale sociale o fondo di dotazione è superiore a 516.456,90 euro.

  

Condividi:
26/02/2013 | Categorie: Finanza personale Firma: Redazione