NEWS

Ocf, avviato un tavolo tecnico sulla VIGILANZA

Immagine di anteprima

Si è svolta ieri a Roma una riunione indetta dall’Organismo dei Consulenti Finanziari (Ocf) per avviare l’analisi e la progettazione della funzione di vigilanza sui consulenti finanziari autonomi e delle società di consulenza finanziaria.

Com’è noto la nuova normativa, approvata a fine 2015, prevede il trasferimento dell’attività di vigilanza su tutti i consulenti finanziari dalla Consob all’Ocf. Il tavolo tecnico è volto a fornire, in ottica consultiva e propositiva, utili orientamenti di definizione di un approccio metodologico per il futuro esercizio delle funzioni di vigilanza, in chiave di monitoraggio per la prevenzione e la tempestiva rilevazione di condotte non corrette. In particolare verterà, quindi, sul monitoraggio, la prevenzione e la tempestiva rilevazione di condotte anomale per prevenire quanto più possibile quelle non corrette.

Marco Tofanelli, vicepresidente di Ocf, segretario generale di Assoreti e delegato a coordinare e sovrintendere le attività organizzative relative alle nuove funzioni di vigilanza, ha proposto – auspicando l’avvio dell’Albo dei Consulenti entro l’anno – la costituzione di una Commissione tecnica ristretta che dovrà, nei prossimi mesi, elaborare un documento da sottoporre all’approvazione del Consiglio dell’Ocf sulle linee guida e sulle modalità alle quali dovrà ispirarsi la vigilanza sui consulenti finanziari.
Sulla base degli esiti dell’incontro di ieri, il tavolo tecnico potrebbe produrre il documento contenente l’approccio metodologico per la fine del primo semestre 2017.

Gli esperti e gli esponenti delle categorie professionali hanno peraltro dimostrato immediata disponibilità a aderire all’iniziativa, manifestandosi ampiamente collaborativi. All’incontro erano presenti sia le associazioni componenti dell’Ocf (Anasf, Abi e Assoreti), sia associazioni sindacali (Fabi, Cisl, Uil), Aipb e Nafop. Ascosim era presente e rappresentata dal segretario generale Massimo Scolari e dal vicepresidente Giancarlo Somaschini.  

Condividi:
08/02/2017 | Categorie: Mondo consulenti Firma: Redazione