NEWS

L’innovazione di Axa passa dalla SEMPLIFICAZIONE

Immagine di anteprima

“L’innovazione è la leva chiave per realizzare la nostra missione: permettere alle persone di vivere una vita migliore e diventare un vero e proprio partner delle famiglie e delle aziende che ci danno fiducia. Come? Semplificando – che significa puntare su una maggiore trasparenza e accessibilità – e innovando i servizi, come nel caso della app My Axa, che permette ai clienti di avere i prodotti e servizi Axa a portata di click. Ma confinare l’innovazione alla tecnologia è limitante. L’innovazione ha sempre un tocco umano. È un modo di essere e di lavorare insieme, che vogliamo si diffonda in tutta la nostra cultura aziendale”. 

Così Axa Italia ha commentato a MyAdvice-ProfessioneFinanza i riconoscimenti  ottenuti nell’ambito del Premio “Cerchio d’Oro dell’innovazione finanziaria, Financial Innovation – Italian Award”, organizzato da AIFIn – Associazione Italiana Financial Innovation.
In quell’occasione, Axa Italia ha infatti ottenuto:

– Primo premio per IoDomani, nella categoria prodotti e servizi assicurativi vita:
– Menzione speciale per InC@sa nella categoria Prodotti e Servizi Assicurativi Danni
– Menzione speciale per l’Università Agenti AXA nella categoria HR
– Menzione speciale per la Newsroom aziendale nella categoria Comunicazione
 
“La trasversalità dei riconoscimenti ottenuti testimonia la bontà del nostro percorso”, ha dichiarato Axa Italia, spiegando che IoDomani è una soluzione innovativa unica nel suo genere in Italia, indirizzata al target degli over 50 che nei prossimi anni si avvicinano alla pensione, mentre il prodotto InC@sa è un ecosistema di servizi e prestazioni correlati da una componente tecnologica che consentono al cliente di avere un unico punto di contatto per la prevenzione, il monitoraggio a distanza e la gestione tempestiva degli imprevisti domestici. A questi si aggiungono poi le iniziative di innovazione della cultura aziendale come l’Università Agenti Axa e di comunicazione come la newsroom aziendale.

“Si tratta di premi che rendono concretamente l’idea del livello di profondità con cui siamo andati a innovare e reinventare le diverse aree di business e i diversi settori, mantenendo sempre al centro le persone”, ha proseguito la società, che ha aggiunto che “diventare leader nell’innovazione significa innovare costantemente anche il modo di relazionarsi con la società; di avere un impatto. La società deve affrontare sfide immense e senza precedenti e solo le nuove idee aiuteranno a vincerle”.   

 
In poche parole, per Axa Italia, innovare non significa cambiare tanto per cambiare, ma puntare sulle cose utili oggi, o che saranno utili domani per i propri clienti. “Per farlo il gruppo ha, infatti, puntato sulla creazione di un ecosistema per identificare, incubare e scalare le idee e i servizi che cambieranno in futuro la vita dei clienti, sia all’interno dell’azienda, sia in collaborazione con imprenditori, start-up, grandi player”, ha dichiarato la società, che ha ricordato che in Italia l’ecosistema Axa dell’innovazione comprende partnership commerciali con i protagonisti della sharing economy, come BlaBlacar, la più grande comunità al mondo per il ride sharing, e investimenti in startup ad alto potenziale, tramite Axa Strategic Ventures, il fondo di investimento del gruppo. 
“Tutto questo senza dimenticare la dimensione interna, i nostri dipendenti – ha aggiunto Axa Italia, che poi ha concluso dicendo : “Un’azienda è fatta di persone e l’innovazione deve diffondersi in tutta la nostra cultura aziendale, con progetti concreti e chiari, e un coinvolgimento in prima persona anche tramite il volontariato aziendale di competenza”. 
  
 

  

Condividi:
05/03/2017 | Categorie: Economia e Dintorni Firma: Redazione