https://www.salonedelrisparmio.com/area-riservata/
 :: E-MAIL :: PASSWORD ::
 Non sei registrato: iscriviti! Hai perso la password: recuperala!

 
Sei Qui: > Home Page > PF News > PF Plus > Moneyfarm e l'innovazione NECESSARIA
 
 Condividi: 

video porno italiano una porno site nuovi sesso film italiano.

Moneyfarm e l'innovazione NECESSARIA

L’innovazione è un lavoro continuo sui processi di produzione per offrire un prodotto che soddisfi e anticipi i bisogni dei clienti. Intervista a Giovanni Daprà, co-fondatore e ad della società

09/03/2017 Stefania Pescarmona
In un momento complesso per l’intero settore bancario, assicurativo e finanziario, dove la rivoluzione digitale ha completamente stravolto le aspettative dei clienti, l’innovazione rappresenta per i singoli operatori una priorità strategica.
 
“L’innovazione rappresenta un’opportunità e una necessità”, dichiara a MyAdvice-ProfessioneFinanza  Giovanni Daprà, co-fondatore e amministratore delegato di Moneyfarm, società che si è aggiundicata il premio speciale di Fintech innovativa, in occasione dell’edizione 2016  del premio “Cerchio d’Oro dell’Innovazione Finanziaria assegnato da Aifin, l'Associazione Italiana Financial Innovation.
 
“L’innovazione in questo senso è da intendersi come un impulso positivo per tutto il settore perché orientata a offrire prodotti sempre più accessibili. Si tratta di un processo in corso che nessuno può ignorare, per questo parlo di necessità”, prosegue Daprà, che poi aggiunge che come Moneyfarm, per esempio, sono in grado oggi di offrire un servizio come la gestione patrimoniale, un tempo dedicato ai detentori di grandi patrimoni, a tutti i risparmiatori e a prezzi che in passato, ma ancora oggi, sarebbero stati considerati fuori mercato. 

“Lo facciamo interfacciandoci con i clienti attraverso il digitale, venendo incontro alle necessità della vita moderna. È evidente che un punto di non ritorno è stato superato e che l’industria del risparmio non tornerà a essere più quella di un tempo”,  spiega l’ad di Moneyfarm, che ritiene che  l’innovazione non si riduca al solo sviluppo di tecnologie di proprietà.

L’innovazione è un lavoro continuo sui processi di produzione per offrire un prodotto che soddisfi e anticipi i bisogni dei clienti. “Tecnologia e lavoro sul prodotto devono andare di pari passo e questo è il caso di molte aziende attive nel settore Fintech”, aggiunge Daprà, che poi spiega che in Moneyfarm, società che molti identificano come un robo-advisor, hanno una squadra di professionisti per gestire al meglio il processo di investimento. “La tecnologia è utilizzata solamente fino a un certo punto all’interno dei nostri processi di asset allocation. Si tratta di un modello ibrido che siamo stati tra i primi a introdurre e su cui adesso vediamo convergenza, sia da parte di chi utilizza processi più tradizionali, sia da parte di chi utilizzava processi di investimento completamente automatizzati. Anche questa è innovazione”, conclude Daprà. 
 
 
Seguici anche su:
Cerca:
 
ProfessioneFinanza testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale della Spezia al n. 03/2009 il 12/06/2009 Proprietario: PFHOLDING Srl Editore: PFHOLDING Srl Direttore Responsabile: Francesco Pelosi Copyright © 2009, Tutti i diritti riservati - Ogni contenuto è riproducibile riportando la fonte, www.professionefinanza.com PFHOLDING Srl - P.I. 01096460116 | Cookie Policy
finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi Sun-Times S.r.l.porno