https://www.bancaimi.prodottiequotazioni.com/obbligazioni-collezione-tasso-misto-usd-eur_mag2017
 :: E-MAIL :: PASSWORD ::
 Non sei registrato: iscriviti! Hai perso la password: recuperala!

 
Sei Qui: > Home Page > PF News > PF Plus > Europei sempre pi¨ DIGITALI, ma l'Italia Ŕ indietro
 
 Condividi: 

video porno italiano una porno site nuovi sesso film italiano.

Europei sempre pi¨ DIGITALI, ma l'Italia Ŕ indietro

Dall'indice di digitalizzazione dell'economia e delle societÓ (DESI) del 2017 della Commissione europea emerge che il nostro Paese Ŕ al quartultimo posto

04/03/2017 Stefania Pescarmona
L'Unione europea ha migliorato la sua prestazione digitale di 3 punti percentuali rispetto all’anno scorso, ma i progressi sono ancora modesti e soprattutto la situazione varia notevolmente da uno Stato membro all’altro: il divario digitale tra il primo e l’ultimo classificato è salito infatti a 37 punti percentuali, rispetto ai 36 punti del 2014.

Questi i risultati dell’indice di digitalizzazione dell'economia e delle società (DESI) 2017, uno strumento che illustra le prestazioni dei 28 Stati membri in diversi settori, dalla connettività e le competenze digitali alla digitalizzazione delle imprese e dei servizi pubblici, pubblicato dalla Commissione europea.



Danimarca, Finlandia, Svezia e Paesi Bassi rimangono in testa alla classifica, seguiti da Lussemburgo, Belgio, Regno Unito, Irlanda, Estonia e Austria.
I 3 paesi più digitalizzati dell'Ue sono anche in testa alla classifica mondiale, davanti a Corea del Sud, Giappone e Stati Uniti.
La Slovacchia e la Slovenia sono i Paesi dell’Unione che hanno registrato i progressi maggiori.

L'Italia, invece, nonostante alcuni miglioramenti, è ancora molto indietro e in ritardo in termini di sviluppo digitale rispetto alla media dell’Unione. Si classifica, infatti, in quartultima posizione, prima solo della Grecia, della Bulgaria e della Romania.

"L’Europa si sta gradualmente digitalizzando, ma molti Paesi devono intensificare i propri sforzi. Tutti gli Stati membri dovrebbero investire di più al fine di trarre pieno vantaggio dal mercato unico digitale. Non vogliamo un’Europa digitale a due velocità. Dobbiamo lavorare insieme per fare dell’Ue un leader del mondo digitale”, ha detto Andrus Ansip, vicepresidente responsabile per il Mercato unico digitale.

In generale, dallo studio della Commissione europea risulta che la connettività è migliorata, anche se non è ancora sufficiente per far fronte al fabbisogno futuro, e che gli europei sono sempre più digitali.
Il 76% delle famiglie europee ha, infatti, accesso alla banda larga ad alta velocità (almeno 30 Mbit/s) e in alcuni Stati membri una percentuale significativa di tali famiglie ha già accesso a reti che offrono una velocità di 100 Mbit/s o più.
Inoltre, il 79% degli europei si connette a Internet almeno una volta alla settimana, con un aumento di 3 punti percentuali rispetto al 2016;
Il 78% degli utenti della rete usa Internet per giocare o per scaricare musica, film, foto o giochi.
Il 70% degli internauti europei legge giornali online (in crescita dal 64% nel 2013).
Il 63% utilizza le reti sociali (57% nel 2013).
Il 66% fa acquisti online (61% nel 2013).
Il 59% utilizza i servizi bancari online (56% nel 2013)
Il 39% usa Internet per telefonare (33% nel 2013).
 
 
Seguici anche su:
Cerca:
 
ProfessioneFinanza testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale della Spezia al n. 03/2009 il 12/06/2009 Proprietario: PFHOLDING Srl Editore: PFHOLDING Srl Direttore Responsabile: Francesco Pelosi Copyright © 2009, Tutti i diritti riservati - Ogni contenuto è riproducibile riportando la fonte, www.professionefinanza.com PFHOLDING Srl - P.I. 01096460116 | Cookie Policy
finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi Sun-Times S.r.l.porno