https://www.bancaimi.prodottiequotazioni.com/obbligazioni-collezione_mar2017
 :: E-MAIL :: PASSWORD ::
 Non sei registrato: iscriviti! Hai perso la password: recuperala!

 
Sei Qui: > Home Page > PF News > PF Portfolio > DIVIDENDI globali, delude la crescita nel 2016
 
 Condividi: 

video porno italiano una porno site nuovi sesso film italiano.

DIVIDENDI globali, delude la crescita nel 2016

Lo scorso anno sono saliti soltanto dello 0,1%, a 1.154 miliardi di dollari. Lo ha messo in luce l'Henderson global dividend index

21/02/2017 Stefania Pescarmona
Nel 2016, i dividendi globali sono saliti soltanto dello 0,1%, attestandosi a 1.154 miliardi di dollari. Lo si è appreso all’interno dell'Henderson global dividend index, di Henderson Global Investors. 


 
Quattro i motivi alla base della lieve crescita
Primo: la crescita dei dividendi negli Stati Uniti, che rappresenta circa il 40% del totale globale, ha rallentato bruscamente.
Secondo: Regno Unito, Australia e mercati emergenti hanno registrato una flessione rispetto all’anno precedente. 
Terzo: il dollaro si è apprezzato, pertanto i dividendi corrisposti su scala globale sono stati tradotti in dollari a tassi di cambio meno favorevoli. 
Quarto: i dividendi straordinari sono scesi su base annua. I dividendi sottostanti, ovvero
rettificati per i tassi di cambio, i dividendi straordinari e altri fattori, sono cresciuti dello
0,6% rispetto all’anno precedente, un progresso piuttosto modesto. Dopo un quarto
trimestre debole, con i dividendi in calo dello 0,4% su base annua, l’indice HGDI ha
chiuso il 2016 a 158,2, con una minima variazione rispetto alla crescita dei dividendi
complessivi globali negli ultimi anni.
 
Per il prossimo anno, Henderson si aspetta un aumento dei dividendi complessivi dello 0,3% per un totale di 1.158 miliardi di dollari, sostenuti dalla forza della moneta (presupponendo che resti sui livelli attuali). Equivale a una crescita del sottostante del 3,2% una volta rettificato per la forza del dollaro e per un probabile calo dei dividendi straordinari.
 
“Le prospettive di crescita economica globale per il 2017 sono migliorate. Con la nuova amministrazione alla Casa Bianca che promette un aumento della spesa e i tagli alle imposte sulle imprese, gli utili societari negli Stati Uniti potrebbero beneficiarne, nonostante gli effetti del dollaro forte”, dichiara Alex Crooke, responsabile global equity income di Henderson Global Investors, che poi aggiunge che “è in aumento anche la fiducia delle imprese nell’intera Eurozona” e che “nel frattempo, l’aumento del prezzo del petrolio e di altre materie prime farà salire gli utili di queste società in tutto il mondo e consentirà la ripresa graduale delle distribuzioni in questi settori in difficoltà”. 
 
C’è poi il tema valute “Il dollaro forte potrebbe nascondere tale crescita sottostante nel 2017, ma anche nel più lungo termine, i fattori legati al tasso di cambio tendono ad appianarsi e consentono alle tendenze di crescita sottostanti di manifestarsi. Inoltre, anche se la crescita basata sul dollaro è temporaneamente ferma, non dobbiamo dimenticare che le azioni ogni anno generano un reddito abbondante per gli investitori”, conclude Crooke.
 
 
 
Seguici anche su:
Cerca:
 
ProfessioneFinanza testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale della Spezia al n. 03/2009 il 12/06/2009 Proprietario: PFHOLDING Srl Editore: PFHOLDING Srl Direttore Responsabile: Francesco Pelosi Copyright © 2009, Tutti i diritti riservati - Ogni contenuto è riproducibile riportando la fonte, www.professionefinanza.com PFHOLDING Srl - P.I. 01096460116 | Cookie Policy
finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi Sun-Times S.r.l.porno