http://www.pfevents.it
 :: E-MAIL :: PASSWORD ::
 Non sei registrato: iscriviti! Hai perso la password: recuperala!

 
Sei Qui: > Home Page > PF News > PF Mondo Consulenti > Il consulente, líunico FIDUCIARIO del cliente
 
 Condividi: 

video porno italiano una porno site nuovi sesso film italiano.

Il consulente, líunico FIDUCIARIO del cliente

La riflessione strategica sullíevoluzione del posizionamento del professionnista e del private banking, ieri al XII Private Banking Forum firmato Aipb

16/11/2016 Stefania Pescarmona
Il consulente diventerà l’unico fiduciario del cliente. Questo il nuovo ruolo emerso ieri all’interno del XII Private Banking Forum firmato Aipb, che si è svolto presso la Fondazione Cariplo a Milano. A illustrarlo è stato Matteo Colafrancesco, presidente di Assoreti, all’interno di una tavola rotonda sul “Futuro del private banking” che ha visto la partecipazione anche di Tommaso Corcos, presidente di Assogestioni e amministratore delegato di Eurizon Capital, oltre ovviamente al padrone di casa, Fabio Innocenzi, presidente dell’Associazione italiana private banking.

In uno scenario che ha visto la trasformazione dalla consulenza alla consulenza evoluta fino alla consulenza patrimoniale, il consulente/private banker sarà quindi l’unico fiduciario del cliente. “Fare consulenza a 360° vuol dire fare consulenza anche sulla parte di patrimonio che il cliente detiene presso altri intermediari”, precisa il numero uno di Assoreti, che spiega che questa è la strada che indica anche la MiFID II.  

“La vera trasformazione è stata MiFID I, MiFID II non è altro che un aggiustamento”, ha dichiarato Colafrancesco, aggiungendo che “l’industria non ha subito MiFID I, l’ha compresa e fatta propria” e che “MiFID II non ci spaventa”.
In merito alle novità sulla regolamentazione,  Corcos ha poi dichiarato: “Sia MiFID I che MiFID II hanno apportato cambiamenti sui livelli di responsabilità di produttore e distributore, in particolare l’introduzione della product governance, prevista da MiFID 2, aumenta le responsabilità in capo al produttore”. E sulla product governance si è soffermato a lungo anche  Carmine di Noia, commissario Consob, che ha tracciato una fotografia sul "ruolo della consulenza evoluta per gli investimenti nel nuovo scenario normativo, economico e finanziario".

Durante il Forum di ieri si è fatta, quindi, una riflessione strategica sull’evoluzione del posizionamento del private banking, sulle modalità di evoluzione e differenziazione del modello di servizio riservato alla clientela qualificata dagli operatori come private. A iniziare dall’innovazione tecnologica. “La quota di raccolta del settore proveniente dagli investitori retail sta diventando sempre più preponderante - ha commentato  Corcos - Questa tipologia di investitore necessita di servizi di consulenza informativi e formativi che utilizzino anche i supporti dell’innovazione tecnologica. Oggi, infatti, la tecnologia affianca il consulente a servizio del modello di business prescelto”.
 
Siamo un Paese con una grandissima materia prima rappresentata dal risparmio, per cui il private banking ha grande potenzialità di crescita” ha aggiunto Innocenzi.  Stefano Vecchi, presidente Comitato Scientifico di Aipb ha infatti parlato di un contesto in cui gli High Net Worth Individual vantano in Usa una ricchezza di 16 mila miliardi di euro nel 2015. “L’Europa si colloca al secondo posto con oltre 10 mila miliardi, ma nei prossimi anni sarà destinata a diventare il terzo mercato, scalzata dall’Asia” , ha poi proseguito Vecchi. 

E in Italia? Anche nel nostro Paese la quota di mercato del private banking è in aumento: dal 2009 al 2016, infatti, si è assistito a una crescita annua del 2,6% della ricchezza degli Hnwi, che a fine anno si stima debba superare i 1 mille miliardi di euro. 
 
 
 
Seguici anche su:
Cerca:
 
ProfessioneFinanza testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale della Spezia al n. 03/2009 il 12/06/2009 Proprietario: PFHOLDING Srl Editore: PFHOLDING Srl Direttore Responsabile: Francesco Pelosi Copyright © 2009, Tutti i diritti riservati - Ogni contenuto è riproducibile riportando la fonte, www.professionefinanza.com PFHOLDING Srl - P.I. 01096460116 | Cookie Policy
finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi Sun-Times S.r.l.porno