https://www.bancaimi.prodottiequotazioni.com/obbligazioni-collezione-tasso-fisso-usd-aud_lug2017
 :: E-MAIL :: PASSWORD ::
 Non sei registrato: iscriviti! Hai perso la password: recuperala!

 
Sei Qui: > Home Page > PF News > PF Previdenza > Se il WELFARE lo salvassero i ROBOT
 
 Condividi: 

video porno italiano una porno site nuovi sesso film italiano.

Se il WELFARE lo salvassero i ROBOT

Si discute su come salvaguardare lo stato sociale

25/08/2016 Giacomo Nero
Torniamo a parlare dell’interazione tra economia e tecnologia. Finora abbiamo trattato il tema principalmente in riferimento al mondo della consulenza, oggi invece ci spostiamo su quello decisamente poco battuto del welfare.
 
Ebbene, stando a quanto sostengono diversi economisti danesi e la Confederation of Danish Industry, ripresi da un interessante articolo apparso su La Repubblica, sembra che la tecnologia, o meglio i “robot”, possano essere dei veri e propri “salvatori” dello stato sociale.
Un sistema messo attualmente in difficolta (in riferimento alla Danimarca, ma alcuni problemi sono “condivisi” da diversi paesi europei, non ultimo il nostro) da tre elementi:
 
- Tasso di natalità basso 
- Politiche restrittive relative all’accoglienza e conseguentemente ridotto input demografico dei nuovi arrivati
- Problemi al tessuto industriale, con carenze di manodopera qualificata e costi del lavoro in ascesa. Il che si traduce in inferiori garanzie di finanziabilità futuro del bilancio statale
 
E quindi, come recita il pezzo di Andrea Tarquini su La Repubblica “A mali estremi, estremi rimedi. Secondo la tipica ricetta scandinava, si discute del problema in spirito consensuale, tra governo conservatore, populisti che lo appoggiano, opposizione socialdemocratica, sindacati, imprenditori, media et tout le reste. Soluzione individuata, o almeno proposta con forza: robotizzare massicciamente l’industria. Così saliranno competitività, export, utili e dunque entrate fiscali. Il robot salverà il welfare. I padri del modello nordico, da Tage Erlander a Olof Palme (ma erano svedesi, sorry) non se lo sarebbero immaginato, eppure è così. Rischio per l’occupazione? No, rispondono gli economisti danesi e la Confederation of Danish Industry, la Confindustria locale: quando un’azienda si robotizza vende di più e rende più sicuri i posti di lavoro dei suoi dipendenti, magari assume anche più gente”.
 
Una riflessione, quella sopracitata, che sembrerebbe sorretta anche dai numeri, stando a quanto afferma Adam Lebech, portavoce della sezione aziende high tech della Confindustria locale “ Robotizzare può aumentare la competitività fino a riportare a casa i 150mila posti di lavoro delocalizzati negli ultimi anni”. Insomma, questa volta il mezzo, nello specifico tecnologico, prevarrebbe sulla strategia. Con buona pace dei teorici della previdenza.
 
 
 
 
Seguici anche su:
Cerca:
 
ProfessioneFinanza testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale della Spezia al n. 03/2009 il 12/06/2009 Proprietario: PFHOLDING Srl Editore: PFHOLDING Srl Direttore Responsabile: Francesco Pelosi Copyright © 2009, Tutti i diritti riservati - Ogni contenuto è riproducibile riportando la fonte, www.professionefinanza.com PFHOLDING Srl - P.I. 01096460116 | Cookie Policy
finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi finanza mercati polizze come finanza leggi guida vita finanziari tassi Sun-Times S.r.l.porno